Skip to main content
Web Marketing

16 statistiche sui social media che devi sapere per il 2021

Certo, potresti sapere che i social media sono importanti per raggiungere il tuo pubblico, ma sai davvero come il tuo pubblico utilizza ciascuna app?

È difficile capire l’ampia portata dei social media a questo punto del gioco senza i numeri di fronte a te.

Nessuna rete televisiva nella storia può dire di aver raggiunto tante persone – molto meno su base giornaliera – rispetto ad app come Facebook e YouTube.

Per natura, i social media sono fluidi.

I dati demografici dei social media cambiano continuamente. Facebook, sebbene originariamente progettato per gli studenti universitari, non è proprio la piattaforma alla moda di 20 anni fa.

Ecco perché abbiamo compilato queste statistiche sui social media per il 2021 che coprono i ragazzi migliori: Facebook, Instagram, YouTube e TikTok.

Statistiche sui social media di Facebook per il 2021

Facebook potrebbe ancora essere la principale app di social media in tutto il mondo, ma ciò non significa che i suoi utenti non stiano crescendo e cambiando. Le persone usano l’app in modo diverso rispetto a cinque anni fa e non possiamo essere sicuri di cosa riserva il futuro per Facebook.

1. L’88% degli utenti attivi giornalieri vive al di fuori del Nord America

Alla fine del 2019, gli utenti statunitensi e canadesi rappresentavano solo poco più dell’11% degli 1,6 miliardi di utenti attivi giornalieri di Facebook. Nel frattempo, circa il 18% vive in Europa.

Oggi, la maggior parte degli utenti di Facebook vive nella regione Asia-Pacifico e “altro” che molto probabilmente include il mondo arabo e l’Africa.

Se vuoi raggiungere i giovani demografici in Medio Oriente, India, Asia e Africa, Facebook è una scelta solida.

2. 1,82 miliardi di persone usano Facebook almeno una volta al giorno

A partire dal rilascio degli utili del terzo trimestre di Facebook , 1,82 miliardi di persone accedono all’app ogni giorno, con un aumento del 12% rispetto all’anno precedente.

Ora tieni presente: la crescita di Facebook tra i giovani in Occidente si è stabilizzata. La maggior parte di questa crescita del 12% è dovuta alle restrizioni di blocco della pandemia e all’accessibilità degli smartphone nelle regioni oltre l’ovest.

3. Meno del 2% degli utenti di Facebook naviga da solo sul desktop

Solo l’ 1,7% degli utenti di Facebook fa scorrere l’app sul proprio desktop e nient’altro. Nel frattempo, solo il 18,5% afferma di utilizzare sia dispositivi mobili che browser desktop per accedere all’app.

Il mobile è il mercato più grande con l’80% di tutti gli accessi. Tienilo a mente mentre sviluppi le tue campagne pubblicitarie e le relative pagine di destinazione.

4. La generazione silenziosa è il gruppo di età in più rapida crescita

Alla fine del 2019, quasi il 40% della generazione silenziosa (i nati prima del 1945) ha dichiarato di utilizzare Facebook regolarmente, un enorme balzo rispetto al solo 26% nel 2018. Un altro 60% dei baby boomer afferma di mantenere anche un profilo Facebook.

Pew Research

Nel frattempo, l’uso di Facebook tra la generazione X e la demografia più giovane si è stabilizzato o addirittura diminuito.

Tutto l’iper-targeting nel mondo non può aiutarti a raggiungere il tuo pubblico se semplicemente non usa l’app.

5. Il 75% degli adulti statunitensi che guadagna più di $ 75.000 all’anno utilizza Facebook

Per quanto riguarda gli utenti degli Stati Uniti, la maggior parte degli alti guadagni con istruzione universitaria preferisce Facebook rispetto a Snapchat e Instagram. Gli utenti di Facebook hanno anche maggiori probabilità di vivere in un’area urbana, sebbene l’utilizzo sia tra i suburbani che tra le persone rurali sia piuttosto alto.

Pew Research

Statistiche sui social media di Instagram per il 2021

Instagram aiuta Facebook a mantenere la sua egemonia in tutte le fasce d’età. Sebbene gli utenti più anziani di Facebook siano in aumento, adolescenti e giovani adulti stanno ancora affollando Instagram. Con la piattaforma che espande funzionalità come IGTV e Reels, Instagram ha ancora molta vita e spazio per crescere.

6. Il tuo utente Instagram medio trascorre solo 15 minuti sull’app

Secondo Entrepreneur, la maggior parte degli utenti di Instagram trascorre solo circa 15 minuti a scorrere i contenuti sull’app, il tempo più basso trascorso su qualsiasi app di social media dopo Twitter (che arriva a circa un minuto).

Ora, alcuni siti mettono il tempo medio trascorso sull’app molto più alto a circa 53 minuti . La differenza fondamentale qui molto probabilmente risiede nelle funzionalità che le persone usano.

Se qualcuno aggiorna regolarmente la propria storia, condivide Reels e utilizza IGTV, trascorrerà senza dubbio più tempo sull’app rispetto a qualcuno che controlla solo il proprio feed.

7. Il 75% delle persone tra i 18 ei 24 anni usa Instagram

La base di utenti di Instagram è ancora piuttosto giovane. Meno della metà delle persone tra i 30 ei 50 anni usa l’app e la maggior parte di loro è probabilmente nella fascia 30ish. Nel frattempo, meno di un quarto dei baby boomer tiene un account Insta.

8. La maggior parte degli utenti di Instagram vive negli Stati Uniti

A livello globale, gli Stati Uniti ospitano il maggior numero di fan di Insta: 140 milioni. L’India arriva al secondo posto, seguita da Brasile, Indonesia, Russia, Turchia e Giappone.

A parte la Turchia, i paesi europei non compaiono fino alle slot nove e dieci con il Regno Unito e la Germania, rispettosamente.

Fatti e statistiche sui social media di TikTok per il 2021

TikTok è emerso sulla scena nel 2020 come Kool-Aid Man, conquistando cuori e menti – e non mostra segni di rallentamento. Sebbene TikTok abbia affrontato un piccolo contraccolpo politico di parte negli Stati Uniti, la base di utenti dedicata dell’app la rende una forza da non sottovalutare nel 2021 e oltre.

9. TikTok è stata l’app più scaricata del 2020

Abbiamo adorato TikTok nel 2020, non è vero? TikTok ha battuto tutte le app nell’impero Zuckerberg per il maggior numero di download nel 2020 , rendendola l’app più scaricata dell’anno con circa 2 miliardi di download a livello globale.

Sai che la tua app per social media sta andando bene quando Instagram inizia ad appropriarsi delle tue funzionalità, il che è esattamente quello che è successo quando Instagram ha lanciato Reels.

10. 50 milioni di utenti attivi giornalieri vivono negli Stati Uniti

Oltre 100 milioni di americani usano TikTok ogni mese e circa la metà accede all’app ogni giorno. Questa è una vera impresa per un’app abbastanza nuova per quanto riguarda il pubblico statunitense.

TikTok ci mostra quanto sia importante progettare un’app con funzionalità coinvolgenti, una curva di apprendimento minima e la possibilità di raggiungere milioni di persone organicamente se riesci a creare contenuti fantastici.

11. Circa la metà degli utenti di TikTok ha tra i 18 ei 24 anni

Sebbene i Millennial e alcuni Gen Xer adorino TikTok, la loro vera popolarità brilla nella fascia di età 18-24. Questo ci dice anche che adolescenti e giovani adulti adorano i contenuti video interattivi.

Fatti e statistiche sui social media di YouTube per il 2021

Come Facebook, YouTube ha seriamente represso i contenuti monetizzati negli ultimi anni mentre si sforza di mantenere la piattaforma un luogo sicuro per gli inserzionisti. Ma anche se altre piattaforme di social media hanno ampliato i loro contenuti video, YouTube continua a regnare come la suprema piattaforma di video online.

12. Il 70% del tempo di visualizzazione di YouTube avviene su dispositivi mobili

Sebbene il 30% sia ancora una minoranza abbastanza ampia (soprattutto rispetto all’1,7% degli utenti desktop di Facebook), una quantità schiacciante di utenti di YouTube preferisce i dispositivi mobili per lo streaming dei propri contenuti preferiti: 70%.

Considerando questa suddivisione 30/70, è ancora più importante per i marchi su YouTube capire quali dispositivi preferiscono i loro segmenti di pubblico specifici in modo che possano creare i contenuti più adatti ai dispositivi.

13. L’83% degli alti guadagni negli Stati Uniti utilizza YouTube

Esatto: anche più persone ad alto reddito hanno account YouTube attivi rispetto agli account Facebook. La verità è che questo ci dice davvero che persone di tutti i dati demografici utilizzano YouTube ogni giorno.

Ma non è tutto. Questo ci dice anche che non possiamo dare per scontati determinati segmenti di pubblico su YouTube. Sei in competizione per attirare l’attenzione con ogni altro marchio, argomento e canale immaginabile.

Devi focalizzare al laser la tua strategia per raggiungere le persone giuste con contenuti migliori di quelli già disponibili.

14. Gli utenti guardano oltre un miliardo di ore di contenuti di YouTube ogni giorno

Secondo YouTube, guardiamo oltre un miliardo di ore di contenuti video ogni singolo giorno. Per mettere questo in prospettiva, YouTube gode di due miliardi di utenti attivi mensili in tutto il mondo in 80 lingue.

Con così tanti contenuti pubblicati sull’app ogni giorno, i creatori dovranno raddoppiare la qualità se vogliono che l’algoritmo mostri alle persone i loro contenuti.

15. YouTube è più popolare di Facebook

Pew Research ci mostra che il 73% di tutti gli adulti negli Stati Uniti usa YouTube rispetto a meno del 70% di Facebook. Ahia!

Poiché le velocità del 5G dilagano in tutto il mondo, in particolare in Africa, India e Medio Oriente, non sorprenderti se vedi YouTube superare Facebook come l’app più popolare.

Pew Research

16. YouTube è il secondo motore di ricerca più popolare

Giusto! Secondo solo a Google, YouTube è il motore di ricerca più popolare al mondo. Ogni giorno, le persone utilizzano la barra di ricerca di YouTube per trovare nuove idee, rispondere a domande e scoprire argomenti.

Assicurati di ottimizzare ogni contenuto che pubblichi. Utilizza parole chiave pertinenti nel titolo, nei tag e nella descrizione. Scegli una lingua e parole chiave simili ai video ad alto traffico nella tua nicchia per aumentare le possibilità di apparire in coda dopo di loro.

Ottimizza il tuo invito all’azione per mantenere le persone sull’app YouTube, non sulla tua pagina, e YouTube ti ricompenserà.

Metti in azione le statistiche sui social media nel tuo piano 2021

Le statistiche ei fatti sui social media non sono nulla di per sé. Certo, sono ottimi per rinforzare i tuoi blog e dimostrare valore, ma è il modo in cui li usi che conta.

Con queste statistiche, dovresti avere una solida idea di dove il tuo pubblico si ritrova online nel 2021 in modo da poter sviluppare le giuste strategie per ciascuna piattaforma. Questo è davvero di cosa si tratta.

Leave a Reply

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Privacy & Cookie Policy