Skip to main content
Web DesignWeb Marketing

Le Tendenze del web design per il 2021

Niente online rimane coerente a lungo. Il world wide web è un luogo in rapida evoluzione. Le tendenze del web design non fanno eccezione. Se un consumatore arriva su un sito web che sembra sia stato creato negli anni ’90, è improbabile che prenda sul serio quell’attività. Per mantenere il tuo sito web legittimo, professionale e aggiornato, devi rimanere aggiornato sulle tendenze del web design del giorno.

Guardare le tendenze odierne del web design può aiutare a fornire un assaggio di dove sta andando il web. E sapere quali tipi di funzionalità di progettazione stanno utilizzando e sperimentando altri siti Web potrebbe darti alcune idee su come abbellire il tuo.

  • 1. Design reattivo
  • 2. Chatbot
  • 3. Meno (e più intelligenti) pop-up
  • 4. Animazione
  • 5. Microinteractions
  • 6. Personalizzazione
  • 7. Illustrazioni originali
  • 8. Prova sociale
  • 9. Hamburger Menus
  • 10. Bordi più arrotondati
  • 11. Design tattile
  • 12. Caratteri unici
  • 13. Asimmetria
  • 14. Design accessibile
  • 15. Visualizzazione dei dati
  • 16. Colori vivaci
  • 17. Navigazione galleggiante
  • 18. Focus sull’esperienza utente
  • 19. Designpulito e chiaro
  • 20. Adesione agli standard web
  • 21. Video incorporato e integrato
  • 22. Layout a griglia spezzata
  • 23. Elementi di design nostalgici
  • 24. Siti che incoraggiano lo scorrimento
  • 25. Raccolta intenzionale dei dati

Per rimanere informato sulle ultime novità in fatto di web design e trarre ispirazione per i modi per mantenere un ottimo aspetto del tuo sito web, ti offriamo 25 tendenze popolari per il 2021.

1. Design reattivo

I siti Web reattivi non sono una nuova tendenza del web design nel 2021, ma sono abbastanza importanti da includere ancora in cima alla nostra lista. Poiché l’utilizzo dei dispositivi mobili continua la sua ascesa – ha superato per la prima volta il desktop alcuni anni fa – è fondamentale assicurarsi che il tuo sito web funzioni almeno altrettanto bene sui dispositivi mobili come su schermi più grandi.

I visitatori semplicemente non si fermeranno se il tuo sito web offre un’esperienza mobile deludente. E se anche se non ti interessasse che i visitatori facessero clic (cosa che dovresti davvero), è anche un male per la SEO (ottimizzazione dei motori di ricerca). È meno probabile che Google includa il tuo sito Web nelle classifiche se offre un’esperienza deludente a chiunque utilizzi uno smartphone.

Sebbene tu possa creare una versione completamente separata del tuo sito Web per gli utenti mobili rispetto a quelli desktop, per la maggior parte delle aziende l’opzione migliore è creare un sito Web reattivo.

In un sito Web reattivo , ogni pagina ha la stessa copia, immagini ed elementi indipendentemente dal dispositivo su cui viene visualizzata, ma sono disposti in modo diverso in base alle dimensioni dello schermo. Un’immagine che viene visualizzata accanto al testo sul desktop potrebbe essere visualizzata sotto di esso su uno schermo più piccolo, ad esempio.

Rendere il tuo sito web reattivo garantisce che i tuoi utenti mobili ottengano tutte le stesse informazioni e valore dal tuo sito web, pur avendo un’esperienza user friendly.

Come suggerimento aggiuntivo, se la creazione di un sito Web reattivo sembra intimidatorio, considera un costruttore di siti Web che utilizza per impostazione predefinita il design reattivo. La maggior parte del lavoro sarà già fatto per te.

2. Chatbot

Probabilmente avrai notato durante la tua navigazione in Internet che molti siti Web aziendali ora hanno una piccola finestra che si apre nella parte inferiore destra dello schermo quando si atterra sul sito Web, dandoti la possibilità di chattare con un rappresentante.

L’aggiunta di una finestra di chat come questa al tuo sito Web significa che qualsiasi visitatore con una domanda può avere una risposta immediata. Ma per molti siti Web, avere qualcuno disponibile per rispondere a queste domande in tempo reale è una sfida troppo grande.

Una possibile soluzione: i chatbot . Puoi programmare un chatbot per rispondere alle domande più comuni dei tuoi clienti in modo che la maggior parte dei visitatori riceva subito la risposta. Per domande che il chatbot non conosce, puoi programmarlo per fornire dettagli su come entrare in contatto al meglio con un rappresentante dal vivo in modo che il tuo visitatore sappia ancora cosa fare dopo.

chatbot sul sito web

I chatbot non hanno senso per ogni  tipo di sito web , ma se hai un sito web aziendale e senti spesso alcune domande principali dai tuoi visitatori, possono far risparmiare tempo al tuo personale fornendo comunque ai tuoi visitatori una buona esperienza.

3. Meno e pop-up ottimizzati 

I web designer e gli esperti di marketing parlano molto dell’importanza di creare una buona esperienza utente. Eppure, quelle stesse persone sono inclini a un elemento di web design che quasi tutti i loro visitatori odiano: il temuto pop-up del sito web.

In un sondaggio HubSpot , il 73% dei consumatori ha affermato di non apprezzare i pop-up. E il popolare browser di Google Chrome ora blocca i fastidiosi popup. I siti web che si preoccupano di migliorare l’esperienza dell’utente dovrebbero prendere seriamente in considerazione l’idea di eliminare i pop-up. O se un’eliminazione totale di loro sembra imprudente (per molti marchi, sono molto efficaci), almeno cambia il modo in cui funzionano in modo che abbiano meno probabilità di provocare rotazioni oculari.

Le persone non saranno così infastidite dai pop-up meno invadenti. Cambiarli in modo che vengano visualizzati solo quando qualcuno si avvicina alla fine della pagina e ha quasi finito con il contenuto è un buon modo per evitare di bloccare la sua esperienza proprio all’inizio.

E averli visualizzati solo su una piccola parte della pagina, come l’angolo inferiore, anziché bloccarli tutti o la maggior parte è un altro modo per ridurre al minimo il modo in cui le persone invadenti li trovano.

Il sito Web LitHub ha un pop-up che viene visualizzato a metà della pagina e a destra del contenuto. Non blocca nulla. Non interrompe la tua lettura. E ti dà il tempo di confermare che ti piace ciò che il sito ha da offrire prima di esortarti a “Leggi di più”. Questo è un modo più intelligente per creare pop-up e probabilmente vedremo più esempi di quelli che assomigliano a questo nel 2021 e oltre.

4. Animazioni

I video con riproduzione automatica sono molto popolari: sono popolari quanto i popup. Ma ciò non significa che il tuo sito web debba essere completamente statico. Puoi aggiungere un po ‘di movimento al tuo web design con semplici animazioni.

Un numero crescente di siti Web utilizza animazioni nelle immagini o sullo sfondo delle pagine Web. Una buona animazione attirerà l’attenzione e catturerà l’interesse di un visitatore, senza distrarsi dalle informazioni principali che vuoi che vedano sulla pagina. È una tendenza del web design che rende il tuo sito web un po ‘più accattivante e aggiunge personalità.

Ecco due immagini fisse da un sito Web che utilizza l’animazione sulla loro homepage:

esempio di sito web con animazione 1
esempio di sito web con animazione 2

5. Microinteractions

Le microinterazioni portano l’animazione un passo avanti in termini di coinvolgimento degli utenti. Queste sono animazioni che rispondono a ciò che l’utente fa sulla pagina. Se noti un sito Web che cambia quando passi il mouse su un punto particolare o un’animazione che viene attivata scorrendo verso il basso, queste sono microinterazioni.

Questi creano un’esperienza utente positiva perché forniscono ai visitatori il potere su ciò che vedono mentre interagiscono con il sito. Sapere che le tue azioni modellano il design di fronte a te è una bella sensazione, anche se solo in modi minori.

Le microinterazioni stanno diventando più comuni in tutto il Web, rendendole una buona tendenza del web design da avere sul tuo radar nel 2021.

6. Personalizzazione

I web designer fanno del loro meglio per identificare e capire qual è il loro pubblico di destinazione quando costruiscono un sito. Desideri creare un sito Web che attiri le persone specifiche che stai cercando di raggiungere. Ma il tuo pubblico di destinazione sarà sempre composto da persone che hanno preferenze e priorità diverse.

Allora come si costruisce un sito web che piaccia a tutti loro? Dai loro la possibilità di dirti chi sono e a cosa sono interessati.

Una tendenza in crescita nel web design è quella di creare siti Web che propongono un questionario o altre funzionalità interattive che consentono al visitatore di dirti ciò che desidera, al fine di fornire loro i contenuti oi prodotti che meglio corrispondono ai loro interessi.

7. Illustrazioni originali

La fotografia d’archivio è facile, ma non aggiunge personalità al tuo sito web. Ecco perché molti proprietari di siti Web si rivolgono ora a illustrazioni originali per le immagini sulle loro pagine.

Le illustrazioni personalizzate hanno un costo – gli artisti devono essere pagati – ma possono trasformare lo stile del tuo sito web e creare un’esperienza del tutto unica. Le illustrazioni personalizzate spesso si sentono giocose, mentre continuano a fare il lavoro di comunicare qualcosa sul tuo marchio.

illustrazione originale sul sito web

Puoi scegliere i colori che desideri includere e creare immagini che potrebbero essere difficili da mettere in scena in una foto. Se riesci a trovare un buon artista per il tuo sito web, sono un buon modo per iniettare un po ‘di personalità in più nell’esperienza del sito.

8. Inclusa prova sociale / Testimonial

Finora, la maggior parte di queste tendenze di progettazione di siti Web ha un prezzo piuttosto elevato che potrebbe essere fuori dalla portata delle piccole imprese o dei siti Web dedicati alle passioni piuttosto che al profitto. Questo è molto più conveniente.

La prova sociale  è un modo per convincere i nuovi visitatori che sei fantastico mostrando le prove del tuo successo con altri visitatori. Per un’azienda, potrebbero essere i loghi delle aziende con cui lavori o le testimonianze di altri clienti. Per un blog, potrebbe essere la pubblicazione del numero di abbonati e-mail che hai.

Puoi (e dovresti) dire ad altre persone quanto sia fantastico il tuo sito web nella tua copia, ma le tue parole non significheranno tanto per i visitatori quanto la prova che altre persone come loro pensano che tu sia fantastico. Trova un modo per inserire prove sociali nel design del tuo sito web per evidenziare meglio il tuo valore ai nuovi visitatori.

utilizzare la prova sociale sull'esempio del sito web

9. Hamburger Menus

Questa è una  tendenza controversa del web design  comunemente utilizzata su app e siti Web mobili perché è un modo semplice per fornire un menu che occupa pochissimo spazio. L’icona dell’hamburger stessa è molto piccola e apre il menu principale quando fai clic su di essa. Man mano che è diventato più familiare agli utenti di Internet con la crescita dei dispositivi mobili, il suo utilizzo ha iniziato a estendersi anche alla progettazione di siti Web desktop.

menu hamburger sul sito web

Un menu hamburger rimuove l’elenco delle pagine nel menu principale da tutte le pagine del tuo sito Web e le inserisce dietro l’icona dell’hamburger. Se desideri un sito Web che abbia un design molto pulito, ti consente di includere meno elementi in ogni pagina pur fornendo gli elementi di navigazione di cui i tuoi visitatori hanno bisogno.

Come accennato, però, si tratta di una controversa tendenza del web design. Potrebbe non essere adatto al tuo pubblico. Questa è una tendenza che dovresti considerare con molta intenzione: usala solo se hai una buona ragione.

10. Bordi più arrotondati

Per un po ‘di tempo pulsanti, finestre e contenitori sui siti Web tendevano ad avere angoli acuti. Recentemente sempre più web designer stanno iniziando a spostare il design dei loro siti web verso bordi più morbidi e arrotondati.

Questa è una tendenza del web design che puoi vedere nei pulsanti e nelle finestre di chat in tutto il web.

utilizzare bordi più arrotondati nel web design

Molti siti Web mantengono ancora i loro bordi affilati e alcuni utilizzano un mix di entrambi. Questa non è una tendenza che ha completamente sostituito il vecchio modo di fare le cose. Ma se vuoi mantenere le forme del tuo sito web un po ‘più morbide, sarai in linea con una delle tendenze del web design del 2021.

11. Design tattile

Un’altra tendenza comune del passato era mantenere il web design piatto. Molti siti Web stanno ora iniziando a invertire la vecchia tendenza aggiungendo più ombreggiatura e profondità alle immagini sulle loro pagine.

tactile web design example

Il design tattile può dare più vita alle immagini sul tuo sito web per i tuoi visitatori. Inoltre, fornisce un modo per aggiungere enfasi alle immagini. La differenza è spesso sottile, ma cambia l’esperienza utente del tuo sito web e aggiunge un po ‘più di realismo.

12. Caratteri unici

La scelta di un carattere unico è un modo semplice per aggiungere un po ‘di personalità al tuo sito web e farlo risaltare un po’ di più. I caratteri fanno parte di un sito Web che molti visitatori non notano, ma puoi utilizzare la tua scelta di caratteri per aggiungere uno stile aggiuntivo al tuo sito Web e attirare più attenzione su parole importanti.

caratteri unici nel web design

Assicurati che qualsiasi carattere scelto sia facile da leggere per i tuoi visitatori. Lo stile non dovrebbe prevalere sulla chiarezza qui. Ma fintanto che mantieni il testo sul tuo sito web leggibile per tutti i tuoi visitatori, puoi utilizzare la scelta del carattere come un modo per aggiungere una personalità in più al tuo sito.

13. Asimmetria

Una scelta coraggiosa che appare su alcuni siti Web ora è il design asimmetrico. L’utilizzo dell’asimmetria nel tuo web design offre un’esperienza unica per i tuoi visitatori, soprattutto perché non è ancora una scelta di design particolarmente comune in questa fase.

design del sito web asimmetrico

Questa opzione di web design sicuramente non è per tutti. Poiché è raro e inaspettato, potrebbe essere meno intuitivo per alcuni visitatori. E può complicare la capacità di un sito web di rimanere reattivo. Ma se vuoi fornire un’esperienza del sito web fuori dagli schemi, l’asimmetria può farlo.

14. Design Semplificato

Una delle tendenze del web design del 2021 sta lavorando per rendere i siti web più accessibili a tutti. Riviste e blog di design hanno iniziato a fornire suggerimenti per  un web design più accessibile.

Progettare un sito web accessibile richiede ampliare la tua prospettiva e fare un po ‘di lavoro, ma quando ti impegni, apri il tuo sito a un pubblico che prima era escluso.

15. Visualizzazione dei dati

“Big data” è una parola d’ordine da alcuni anni e le aziende di tutti i settori hanno visto la crescente influenza dei dati sugli strumenti e le ultime tendenze che determinano il modo in cui facciamo affari. Forse era solo questione di tempo prima che l’influenza dei dati si fosse fatta strada anche nel web design.

Molti siti Web stanno ora incorporando la visualizzazione dei dati nella loro progettazione. In alcuni casi diventa una parte del sito web principale, in altri lanciano un sito separato per evidenziare i dati preziosi che hanno creato.

In entrambi i casi, la visualizzazione dei dati diventa parte della storia che il marchio racconta e dell’identità visiva che ha sul web.

visualizzazione dei dati su esempio di sito web

16. Colori vivaci

Negli anni passati, i colori audaci erano una scelta popolare come un modo per distinguersi e rendere un sito web più memorabile. Ma nel bel mezzo di una pandemia globale, quando le ansie delle persone sono alte, più siti web stanno passando a colori più freddi che i visitatori troveranno calmanti.

I colori freddi possono fornire un’esperienza estetica che i visitatori associano a emozioni più rilassate.

Questa è un’altra tendenza del design di siti Web che non è per tutti. Alcuni marchi vorranno attenersi a colori audaci che attirino maggiormente l’attenzione. Ma per molti tipi di siti Web e prodotti, i colori freddi hanno senso nel 2021.

web design con colori freddi

17. Navigazione galleggiante

La maggior parte dei siti Web visitati ha la navigazione nello stesso posto: nella parte superiore del sito Web. Tuttavia, alcuni siti Web stanno sperimentando diverse opzioni. Abbiamo già parlato dell’opzione di menu dell’hamburger, ma un’altra possibilità è la navigazione mobile.

La navigazione mobile rimane visibile anche mentre scorri la pagina verso il basso. Fornisce un’esperienza unica, ma offre anche il vantaggio pratico di mantenere tutte le opzioni di navigazione presenti e visibili, indipendentemente da dove si trovi il visitatore nella pagina.

Puoi vedere un esempio di come appare sul  sito web Anchor and Orbit . Al momento, non è una tendenza del web design particolarmente comune. Ma per qualsiasi proprietario di sito Web alla ricerca di un altro modo per distinguersi, rende il tuo sito Web un po ‘più distintivo.

18. Focus sull’esperienza utente

Offrire ai tuoi visitatori una solida esperienza utente dovrebbe essere in cima alla tua lista. Se il tuo sito web è confuso e difficile da usare, non solo infastidirai i tuoi visitatori, ma costerà i soldi alla tua azienda.

Questo è doppiamente vero se vendi direttamente qualcosa tramite il tuo sito web. L’atto di trovare un prodotto, aggiungerlo al carrello e completare l’acquisto dovrebbe essere del tutto fluido.

In passato, alcuni siti Web trascuravano il viaggio dell’utente e si concentravano invece sull’avere un design alla moda. Non importa quanto sia “bello” il tuo sito web, non ha davvero senso a meno che non stia convertendo i tuoi visitatori e che stiano effettivamente godendo la loro esperienza.

Poiché la concorrenza online continua a crescere, aspettati che i siti web che si concentrano sull’esperienza utente vedano più successo.

19. Design pulito e chiaro

Disporre di molti spazi bianchi è da anni un’importante tendenza nel web design. Tuttavia, recentemente è cresciuto nella sua importanza e applicazione.

Il motivo principale per cui lo spazio bianco continua a essere una tendenza dominante è perché rende il tuo sito web molto più facile da usare. Incorporando molti spazi bianchi nel tuo design non stai bombardando i tuoi visitatori con troppe informazioni.

Ti dà anche la possibilità di concentrarti su aree importanti del tuo sito. Oppure, indirizza l’attenzione del tuo visitatore alle aree che sono più vantaggiose per loro.

Avere molti spazi bianchi è un principio centrale del design minimalista. Il minimalismo continuerà a essere una tendenza dominante anche in futuro. Avendo un design minimalista, rendi più facile per i tuoi utenti trovare ciò che stanno cercando.

minimalism web design trend

20. Adesione agli standard web

Molti degli elementi di questo elenco riguardano il distinguersi e la sperimentazione con stili di design creativi. C’è un posto per questo nel mondo del web design. Ma per molti siti Web, in particolare quelli per marchi di e-commerce e piccole imprese, fare qualcosa di unico ha meno valore che fornire qualcosa di familiare e intuitivo.

Ecco perché, nel 2021, una tendenza chiave del web design è comprendere e attenersi agli standard principali che il tuo pubblico si aspetta da un sito web. Pensa a ciò che vedi più spesso sui siti web che visiti:

  • Dove ti aspetti di vedere il menu del sito web? Probabilmente nella parte superiore del sito web.
  • Dove cerchi automaticamente le informazioni di contatto? Molto probabilmente in alto a destra.
  • Dove vedi di solito la proposta di valore del marchio (ad es. Cosa fa l’azienda e cosa le rende uniche)? Nella maggior parte dei casi, in alto nella home page.

Non devi aderire a tutti gli standard web che vedi, ma una parte importante del web design funzionale quest’anno (e ogni anno) è capire cosa si aspettano le persone e assicurarti di fornire qualcosa di abbastanza vicino per soddisfare quelle aspettative.

21. Video incorporato e integrato

La popolarità del video online è difficile da negare. I social media come Facebook e Instagram stanno raddoppiando i contenuti video. E YouTube è stato a lungo il secondo motore di ricerca più grande al mondo .

Se non hai abbracciato il video, non è troppo tardi. In effetti, una tendenza emergente del web design è l’ incorporamento di video nel tuo sito web .

Se usato bene, il video è un mezzo incredibilmente coinvolgente. Non stiamo parlando di fastidiosi pop-up video che non riesci a disattivare, non importa quanto ci provi. Stiamo parlando di creare video intenzionalmente coinvolgenti che agiscono come una parte naturale del design del tuo sito. Invece di distinguersi, svolgono un ruolo fondamentale nel mantenere gli utenti sul tuo sito e informarli sui tuoi prodotti e servizi.

Anche questi non devono essere video incredibilmente lunghi. Considerali come elementi di design in movimento il cui obiettivo è incuriosire e catturare l’attenzione dei tuoi visitatori.

L’aggiunta di video al tuo sito Web e ai contenuti può anche migliorare il posizionamento nei motori di ricerca del tuo sito. Google tiene traccia delle metriche sul coinvolgimento degli utenti, che fungono da indicatori di un sito di qualità. Quando gli utenti trascorrono più tempo su un sito web, segnala all’algoritmo di Google che il sito sta fornendo valore. E ciò suggerisce che è un sito degno da includere nelle classifiche.

22. Layout a griglia spezzata

Potresti già avere familiarità con i layout della griglia. Una griglia è essenzialmente una serie nascosta di linee orizzontali e verticali a cui aderiranno gli elementi del tuo sito web.

Puoi vedere la griglia classica al lavoro sulla maggior parte dei siti web esistenti. Hai il logo nell’angolo in alto a sinistra e il menu di navigazione che si estende nella parte superiore dello schermo, insieme a qualsiasi altro elemento disposto sotto di esso in modo ordinato.

Ma con un layout di griglia rotto , vedrai elementi che fanno sembrare la griglia rotta. Ciò può includere una sovrapposizione di elementi di design, insieme a testo e foto che non aderiscono alla griglia tradizionale. Di solito, questo viene fatto per dare enfasi a determinati elementi del tuo sito web.

tendenza del web design di layout a griglia spezzata

Per essere efficace, un layout a griglia spezzato deve essere fatto intenzionalmente. Altrimenti, corri il rischio di avere un sito Web che sembra semplicemente confuso o confuso. Ma fatta bene, la griglia spezzata può offrire un’esperienza unica ai visitatori.

23. Elementi di design nostalgici

Gli anni ’80 e ’90 sono tornati in pieno vigore, e non stiamo parlando solo di spettacoli come Stranger Things o il riavvio di Saved By The Bell .

Una precedente tendenza del web design in atto da anni ha posto l’accento sul design piatto e moderno, creando siti Web minimalisti che sembrano nati nel futuro. Ma proprio come le tendenze della moda sembrano sempre tornare in giro, così fanno le tendenze del web design.

Questo non significa che dovresti creare un sito degli anni ’90 che assomigli alla prima interpretazione di una pagina Geocities. Invece, dovresti prendere spunti di design dalle generazioni precedenti nel loro insieme, abbracciando schemi di colori e prendendo spunti tipografici dalle generazioni passate.

Se questa tendenza del web design ti parla, prendi in considerazione l’implementazione di schemi di colori del passato. Oppure tieni d’occhio un simpatico font vecchia scuola che puoi usare per le tue intestazioni o il tuo logo.

24. Siti che incoraggiano lo scorrimento

Se sei nel mondo del web design da un po ‘di tempo, probabilmente conosci il termine “above the fold”. Ciò significa che tutti i tuoi elementi grafici e di branding importanti dovrebbero essere visibili a qualcuno quando arrivano per la prima volta sul tuo sito, in modo che possano vederli senza dover scorrere.

Ma i visitatori del web di oggi non si preoccupano di scorrere. Forse a causa della presenza dei siti di social media nella vita di tutti, lo scorrimento è un modo normale e previsto di interagire con i siti web.

Negli ultimi anni, più siti web si sono sentiti a proprio agio nell’usare l’intera pagina, confidando che ai visitatori non dispiacerà se le informazioni di cui hanno bisogno richiedono un po ‘di scorrimento. Questo ti dà più spazio su cui lavorare quando progetti lo stile e il layout del tuo sito web. Invece di cercare di stipare tutto nello spazio above the fold, puoi utilizzare l’intero schermo per creare pagine più logiche e allettanti che includano più informazioni ed elementi visivi desiderati.

25. Raccolta intenzionale dei dati

Molti siti Web raccolgono qualche forma di dati. Con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto un paio di anni fa, esercitare cautela con la raccolta e l’archiviazione dei dati è diventato ancora più importante.

I proprietari di siti web devono valutare come raccolgono i dati ed essere intenzionali con il tipo di dati che stanno raccogliendo. Ad esempio, se hai un modulo di assunzione sul tuo sito web, hai davvero bisogno dei dati sulla posizione o di un numero di telefono? O forse richiedi ai visitatori di accedere utilizzando Facebook. Sebbene questo ti faccia risparmiare tempo, potrebbe non dare la migliore impressione per la tua azienda.

Non importa se si tratta di un modulo di contatto, di un modulo di iscrizione via e-mail o anche di tracciamento dei cookie sul tuo sito, dovrai essere trasparente sui dati che raccogli, sul motivo per cui li raccogli e su cosa ci fai . Quando pensi a qualsiasi modulo che hai sul tuo sito, considera la quantità minima di informazioni necessarie di cui hai bisogno.

I siti che danno importanza alla privacy degli utenti non solo assicureranno che i loro siti rimangano conformi alle ultime linee guida sulla privacy, ma saranno anche i siti che creano un rapporto di visitatore forte e di fiducia.

Quali sono le tendenze del web design adatte a te?

Questa è una lunga lista! Cercare di fare tutto ciò potrebbe lasciarti con un pasticcio confuso e non corrispondente di un sito web.

Lo scopo di seguire le tendenze è meno considerare ognuno di essi come qualcosa che devi assolutamente fare e più per mantenere la mente aperta a nuove idee. Quando disponi di un kit di idee più ampio con cui lavorare, puoi prendere decisioni più informate su quelle che hanno più senso per il tuo marchio e il tuo pubblico.

E mentre nuove tendenze sorgono e prendono piede ogni anno, non devi necessariamente aggiornare il tuo sito web così spesso. Fare una revisione annuale del tuo sito web è una buona pratica. A volte ti renderai conto che hai bisogno di una revisione completa, altre volte noterai piccole modifiche che puoi apportare che miglioreranno l’esperienza del visitatore e alcuni anni potresti determinare che il tuo sito web funziona ancora abbastanza bene per le tue esigenze attuali.

La cosa più importante è non diventare compiacenti. Continua a prestare attenzione alle tue analisi, rimanendo al passo con le tendenze del momento e rivisitando ciò che funziona e ciò che non funziona per te.

Cosa significano queste tendenze del design per il tuo sito web

Il modo più rapido per perdere la fiducia dei tuoi visitatori è avere un sito web che sembra vecchio e non aggiornato. Gli utenti Web di oggi sono più esperti che mai e, con l’avvento degli smartphone e il progresso del Web mobile, trascorrono più tempo online che mai. Dedica del tempo ad analizzare le tendenze di cui sopra per vedere se puoi usarne qualcuno per migliorare il design del tuo sito web.

 

Leave a Reply

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Privacy & Cookie Policy