Skip to main content
Web Marketing

Come pianificare una campagna di marketing sui social media

Per assicurarti che la tua campagna abbia il maggior successo possibile, devi pianificare e creare una strategia per la campagna in anticipo.

Ti stai chiedendo come pianificare una campagna marketing sui social media network?

Per assicurarti che la tua campagna abbia il maggior successo possibile, devi pianificare e strategizzare la campagna in anticipo.

In questo post , condivideremo sette passaggi che devi seguire per pianificare una campagna sui social media e per migliorare le tue possibilità di raggiungere i tuoi obiettivi.

1. Imposta gli obiettivi della campagna

La prima domanda che ti devi porre prima di una campagna è: perché sto realizzando questa campagna? La risposta a questa domanda determinerà altri passaggi che prenderai durante la tua campagna.

In generale, gli obiettivi comuni per l’esecuzione di campagne sui social media includono:

  • Aumentare la consapevolezza del marchio
  • Acquisizione di contatti
  • Aumento delle vendite
  • Acquisire clienti
  • Aumentare la visibilità

Tuttavia, dopo aver impostato questi obiettivi, devi essere specifico. Quale è il livello di Brand Awareness del marchio che vuoi raggiungere con le tue campagne? Più traffico sul sito web? 2.000 nuovi follower sui social media?

Per stabilire obiettivi efficaci, devono essere specifici, misurabili, raggiungibili, pertinenti e temporali .

Quindi, dopo aver impostato i tuoi obiettivi, è fondamentale indicare le metriche che utilizzerai per misurare il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Non commettere errori, gli obiettivi sono estremamente importanti. In un sondaggio CoSchedule , è emerso che gli esperti di marketing che hanno fissato gli obiettivi avevano il 376% di probabilità in più di riportare il successo.

Inoltre, influenza tutti gli aspetti della tua campagna sui social media e aiuta a determinarne il successo o il fallimento.

2. Analizza la personalità del possibile acquirente

Anche se crei i migliori contenuti della campagna di sempre, se non stai prendendo di mira il pubblico giusto con i tuoi contenuti, la campagna probabilmente fallirà. Ecco perché devi capire il tuo obiettivo ideale prima di una campagna sui social media.

Alcuni dettagli da includere:

  • Nome
  • Genere
  • Età
  • Reddito
  • Posizione
  • Punti di dolore
  • Canali social media preferiti
  • Hobby
  • Interessi

Conoscere questi dettagli ti aiuterà a creare messaggi per creare fiducia e convincere i tuoi potenziali clienti ad agire.

Con uno strumento come Facebook Audience Insights , puoi inserire alcuni dettagli e quindi ottenere maggiori informazioni dall’enorme database di Facebook.

Informazioni sul pubblico di Facebook

3. Scegli i canali social giusti

Quando si esegue una campagna di social media, è probabile che si ottengano risultati migliori quando ci si concentra su alcuni canali social media.

Identifica il social maggiormente utilizzato dal tuo cliente! La maggior parte delle volte dipende anche dal tipo di prodotto o servizio che stai offrendo. Ad esempio, LinkedIn è una popolare rete di social media per le aziende.

Un altro modo per selezionare i canali dei social media per la tua campagna è guardare i risultati passati sull’analisi del tuo sito web. Quali canali hanno indirizzato più visitatori al tuo sito Web in passato? Quali canali hanno portato più lead?

L’indicazione di questi canali influenzerà la tua campagna poiché ogni canale ha le sue migliori pratiche. Inoltre, ogni canale ha il suo miglior tipo di contenuto e frequenza di pubblicazione. Ad esempio, ciò che funziona su Twitter non funziona necessariamente su Instagram e c’è un’enorme differenza tra LinkedIn e la maggior parte degli altri principali social network.

4. Avere un calendario per social media

Quando si esegue una campagna sui social media, il tempismo è molto importante.

Utilizzando un calendario per social media, puoi delineare i tuoi contenuti dall’inizio della campagna fino alla fine.

Calendario dei social media

Con un calendario in atto, il tuo team può concentrarsi su ciò che deve essere fatto in un determinato momento. Alcune attività importanti da svolgere nel tuo calendario dei social media includono:

  • Panoramica sulla creazione di contenuti per tenere traccia del contenuto creato in tempo.
  • Post di curation dei contenuti : quando condividere contenuti curati.
  • Post di difesa dei dipendenti : se / quando i dipendenti condividono gli aggiornamenti dai loro account personali.
  • Aggiornamenti sui social media per ciascun canale, in tutta la campagna.

Il tuo calendario sui social media ti aiuterà a non perdere nessun passo importante nella tua strategia, aiutandoti anche a essere più produttivo con il tuo tempo.

5. Ricerca gli strumenti giusti per aumentare la produttività

Se stai conducendo una campagna sui social media, avrai inevitabilmente bisogno di strumenti nelle varie fasi della tua campagna. Puoi aumentare le tue possibilità di successo se hai un elenco degli strumenti che desideri utilizzare in ogni fase della tua campagna sui social media.

Ecco alcuni aspetti in cui gli strumenti sono fondamentali:

Creazione di contenuti

Le immagini sono diventate una parte vitale del social media marketing. Ad esempio, i tweet con immagini ottengono il 18% in più di clic e il 150% in più di retweet.

Pertanto, è necessario creare immagini e video per raggiungere il pubblico. Uno strumento popolare che puoi utilizzare per creare immagini per la tua campagna è Canva . Fornisce modelli delle dimensioni ideali dell’immagine per vari canali di social media.

Canva

Per i tuoi video, uno strumento che semplifica il processo è Animoto .

Cura del contenuto

Per soddisfare le esigenze dei tuoi contenuti sui social media, avrai bisogno di qualcosa in più rispetto ai contenuti che produci. La condivisione di contenuti pertinenti da altre fonti ti aiuterà a coinvolgere il pubblico durante la tua campagna.

Un problema è che l’approvvigionamento manuale di questi contenuti è inefficace e richiede molto tempo. Uno strumento come Quuu o Curata può trovare contenuti pertinenti per le tue pagine.

Gestione dei social media

Compiti come la condivisione degli aggiornamenti, la pianificazione degli aggiornamenti, l’ascolto sociale, la collaborazione con i membri del team e altri possono essere eseguiti tramite uno strumento di gestione dei social media.

Di conseguenza, tu e i tuoi membri del team potete svolgere le vostre attività sui social media su un’unica piattaforma e risparmiare molto tempo. Agorapulse è uno strumento efficace per la gestione dei social media in grado di soddisfare le esigenze del tuo team.

Agorapulse

Analisi dei social media

Hai bisogno di strumenti di analisi dei social media dall’inizio della tua campagna; una volta che conosci quali sono i tuoi KPI (indicatori chiave di prestazione), usa gli strumenti di analisi dei social media per seguirli e vedere come si sta evolvendo la tua campagna.

Con questi dati, puoi quindi regolare e ottimizzare la tua campagna per ottenere risultati ottimizzati. Per aiutarti, strumenti come Cyfe ti consentono di connettere le diverse analisi della tua rete di social media, insieme al traffico del tuo sito Web in modo da poter monitorare tutti i risultati in un unico posto.

6. Effettuare analisi della concorrenza

L’esecuzione di analisi della concorrenza può aiutarti a capire qual è la strategia dei tuoi concorrenti e vedere quali tattiche e canali funzionano per loro e quali no. Questo può quindi informare la propria strategia di campagna sui social media.

Alcune parti vitali da tenere d’occhio dai concorrenti sono:

  • Canali dei social media utilizzati
  • Tipo di contenuto condiviso
  • Frequenza degli aggiornamenti social
  • Risultati generati

Oltre a guardare i tuoi concorrenti per le loro ottime pratiche, devi anche fare attenzione ai loro errori . Pertanto, puoi sfruttarli per guadagnare un vantaggio sui tuoi concorrenti.

7. Installare un sistema per tenere traccia delle prestazioni

Il monitoraggio del rendimento della tua campagna aiuta a determinare il successo o il fallimento delle tue campagne. Inoltre, può fornire approfondimenti per aiutarti a regolare la tua strategia sui social media anche mentre una campagna è ancora in corso.

Un altro vantaggio che ottieni tracciando le tue metriche è che può richiedere modifiche per le tue campagne future. È fondamentale notare, tuttavia, che le metriche tracciate per le tue campagne dipenderanno dai tuoi obiettivi.

Ad esempio, puoi utilizzare i parametri UTM per tracciare il traffico dalla tua campagna al tuo sito web. Uno strumento come Google Analytics fornirà dettagli sul traffico da una fonte e il suo comportamento sul tuo sito web.

Referral di rete di Google Analytics

Conclusione

Per aumentare le possibilità di successo della tua campagna di marketing sui social media, devi disporre di un solido piano strategico prima di iniziare.

Questo inizia con la definizione dei tuoi obiettivi. Quindi, devi comprendere il tuo pubblico, utilizzare un calendario dei contenuti social per pianificare i contenuti effettivi, utilizzare gli strumenti giusti per eseguire la tua campagna e tenere traccia del rendimento della campagna.

Seguendo questi passaggi, sei sulla buona strada per sviluppare una campagna di social media di successo.

Leave a Reply

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Privacy & Cookie Policy