Web Design

Che colore utilizzare per il tuo sito web per aumentare le conversioni

By 29 Settembre 2019 No Comments

Il colore esercita un’enorme influenza sui nostri atteggiamenti ed emozioni. Quando i nostri occhi vedono un colore, comunicano con una regione del cervello nota come l’ipotalamo, che a sua volta invia una cascata di segnali alla ghiandola pituitaria, al sistema endocrino e quindi alle ghiandole tiroidee. Le ghiandole tiroide segnalano il rilascio di ormoni, che causano fluttuazioni di umore, emozione e comportamento risultante.

Un recente case study ha mostrato che la regolazione del colore, tra gli altri elementi, può aumentare la conversione fino al 24%.

Quindi, la linea di fondo è: usa i colori giusti e vinci.

Cos’è la psicologia del colore?

Per apprezzare davvero i suggerimenti di seguito, trarrai beneficio da una piccola informazione sulla psicologia del colore.

La psicologia del colore è la scienza di come il colore influenza il comportamento umano. La psicologia del colore in realtà è un ramo del campo più ampio della psicologia comportamentale. Basti dire che è un campo piuttosto complicato. Alcuni scettici sono persino sprezzanti sull’intero campo della psicologia del colore, a causa della difficoltà di testare le teorie. Le mie ricerche sull’argomento, come trasmette questo articolo, mancano di prove scientifiche a sostegno di ogni affermazione. Ma questo da solo non è un motivo per respingere l’effetto profondo e indiscutibile che il colore ha sulle persone.

Ci sono fatti chiave della teoria dei colori che sono indiscutibili. In uno studio classico sul colore in un articolo di rivista peer-reviewed, Satyendra Singh ha determinato che ci vogliono solo 90 secondi perché un cliente formi un’opinione su un prodotto. E il 62-90% di questa interazione è determinata dal colore del solo prodotto.

La psicologia del colore è un campo obbligatorio per dirigenti , dirigenti d’ ufficio, architetti, giardinieri, chef, progettisti di prodotti, progettisti di packaging, proprietari di negozi e persino genitori in attesa che dipingono l’asilo nido per il nuovo arrivato! Il colore è fondamentale Il nostro successo dipende da come usiamo il colore.

Dove dovresti usare il colore?

Andiamo orientati al nostro contesto. Poiché il colore è onnipresente, dobbiamo capire dove dovresti usare questi suggerimenti sul colore. Questo articolo discute l’uso del colore nella progettazione di siti Web. In particolare, stiamo parlando della combinazione di colori di un sito Web, che include la tinta di grafica di eroe, tipo di titolo, bordi, sfondi, pulsanti e popup.

Nell’esempio seguente, NinjaJump utilizza una combinazione di colori verde-giallo-rosso nel logo, nel numero di telefono, nel video C2A, nella barra dei menu, nella grafica, nel menu delle categorie, nei sottotitoli e nella barra laterale. I suggerimenti che discuteremo di seguito possono essere applicati in modi simili: menu, barre laterali, combinazioni di colori, ecc.

Utilizzare il colore giusto nel modo giusto

Il colore è una cosa complicata. Devi usarlo nel modo giusto, al momento giusto, con il pubblico giusto e per lo scopo giusto.

Ad esempio, se vendi case saltellanti gonfiabili – quelle cose in cui giocano i bambini – non vuoi usare un sito Web nero. Puntelli, NinjaJump.com .

Per il sito della casa di salto, vuoi un sacco di colori vivaci e brillanti, probabilmente alcuni rossi, verdi e forse un tocco di giallo per buona misura. Se, d’altra parte, stai vendendo un prodotto alle donne, non vuoi usare il marrone o l’arancione. Forse è per questo che L’Oreal usa il bianco e nero, con la sovrapposizione viola, nella loro homepage di e-commerce.

2 loreal

Ti spiegherò tutti i trucchi qui sotto. Per riuscire a utilizzare la giusta psicologia del colore, è necessario seguire questi principi fondamentali:

  • Il modo giusto
  • Il momento giusto
  • Il pubblico giusto
  • Lo scopo giusto

Ecco alcuni suggerimenti che i professionisti utilizzano quando si tratta di conversioni e colori.

Suggerimenti di colore che miglioreranno le tue conversioni

1. Le donne non amano il grigio, l’arancione e il marrone. A loro piace il blu, il viola e il verde.

Le differenze sociologiche tra le preferenze cromatiche sono un intero ramo di studio a sé.3 dati demografici del targeting per colore

Immagine da: questo post

In un sondaggio sul colore e il sesso, il 35% delle donne ha affermato che il blu era il loro colore preferito, seguito dal viola (23%) e dal verde (14%). Il 33% delle donne ha confessato che l’arancione era il loro colore preferito, seguito dal marrone (33%) e dal grigio (17%).

Altri studi hanno confermato questi risultati, rivelando un’avversione femminile nei toni della terra e una preferenza per i colori primari con le tinte. Guarda come si gioca. Visita quasi tutti i siti di e-commerce il cui target di riferimento è la donna, e troverai queste preferenze di colore femminili affermate.

Milani Cosmetics ha una clientela prevalentemente femminile. Quindi, non c’è un briciolo di arancione, grigio o marrone sulla homepage:

4 milani website

La festa della donna usa tutti e tre i colori preferiti delle donne (blu, viola e verde) sulla loro homepage, invitandoli così al loro pubblico di destinazione:

5 sito web della donna

La maggior parte delle persone pensa che il colore femminile universalmente amato sia il rosa. Non è. Solo una piccola percentuale di donne sceglie il rosa come colore preferito. Così, mentre il rosa può suggerire la femminilità nella psicologia del colore, questo non significa che il rosa sia attraente per tutte le donne, o anche per la maggior parte delle donne. Usa colori diversi dal rosa, come blu, viola e verde, e potresti migliorare l’attrazione del tuo sito di e-commerce per le donne. E questo, a sua volta, può migliorare le conversioni.

2. Gli uomini non amano il viola, l’arancione e il marrone. Uomini come il blu, il verde e il nero.

Se stai facendo marketing agli uomini, questi sono i colori per stare lontano da: viola, arancione e marrone. Invece, usa blu, verde e nero . Questi colori – blu, verde e nero – sono tradizionalmente associati alla mascolinità. Tuttavia, è una piccola sorpresa per alcuni che il marrone non è una scelta preferita.

3. Usa il blu per coltivare la fiducia degli utenti.

Il blu è uno dei colori più usati, con buone ragioni. Un sacco di gente come il blu.

Leggi la letteratura su blu e troverai messaggi come

  • Il colore blu è un colore di fiducia, pace, ordine e lealtà.
  • Il blu è il colore dell’America aziendale e dice “Chill. . . credici e fidati di me. . . avere fiducia in quello che sto dicendo! “( fonte )
  • Il blu richiama alla mente sentimenti di calma e serenità. Spesso è descritto come pacifico, tranquillo, sicuro e ordinato. ( fonte )

Vi è ampio consenso nella comunità di ricerca sugli effetti psicologici del colore blu. Il suo sottile messaggio di affidabilità e serenità è vero. Puoi usarlo a tuo vantaggio sul tuo sito web e sulle pagine di destinazione.

Il più grande social network al mondo è blu. Per un’azienda i cui valori fondamentali sono la trasparenza e la fiducia, questo probabilmente non è un incidente.

Una società che funge da canale per miliardi di dollari, PayPal, preferisce anche il colore blu. Le probabilità sono, questo aiuta a migliorare la loro affidabilità. Se dovessero provare, ad esempio, rosso o arancione come colore e marchio del tema, probabilmente non avrebbero lo stesso livello di conversione.

7 paypal website

Il blu è, infatti, un colore molto usato da molte banche. Ecco CapitalOne.com, una grande banca di Internet:

8 sito web capitale uno

Sebbene il blu sia praticamente un grande colore a tutto tondo, non dovrebbe mai essere usato per qualcosa relativo al cibo. Dieters hanno usato piatti blu per impedire loro di mangiare di più. La teoria evoluzionistica suggerisce che il blu sia un colore associato al veleno. Non ci sono molti cibi blu – mirtilli e prugne quasi per coprirlo. Quindi, non usare mai il blu se stai vendendo roba da buongustai.

4. Il giallo è per gli avvertimenti.

Il giallo è un colore di avvertimento. Quindi, il colore giallo viene utilizzato per segnali di avvertimento, segnali stradali e segnali del pavimento bagnato.

10 attenzione pavimento bagnato

Sembra strano, quindi, che alcuni psicologi del colore dichiarino il giallo come il colore della felicità. Business Insider riferisce che “i marchi usano il giallo per mostrare che sono divertenti e amichevoli”. C’è una possibilità che il giallo possa suggerire giocosità. Tuttavia, poiché il giallo stimola il centro di eccitazione del cervello, la sensazione di giocosità può essere semplicemente uno stato di emozione e risposta accentuate, non esattamente gioia pura.

La psicologia del colore è strettamente legata ai ricordi e alle esperienze. Quindi, se qualcuno ha avuto un’esperienza molto piacevole con qualcuno che indossa una maglietta gialla, mangiando in un fast food con archi gialli, o vivendo in una casa con pareti gialle, allora il colore giallo può causare gioia per associazione di memoria.

Uno dei “fatti” più citati sul colore giallo è che fa piangere i bambini e le persone arrabbiarsi. Ad oggi, non ho trovato nessuno studio che sostenga questa affermazione, anche se tutti sono piuttosto tranquilli a ripeterlo.

11 google serp

Ho persino letto che “il colore giallo può causare nausea”, anche se ne dubito.

12 giallo provoca nausea

Se trovi lo studio sui bambini irritabili e le persone arrabbiate che vivono in case dai muri gialli, per favore fammi sapere. Sono abbastanza sicuro che i bambini piangeranno e le persone si faranno il ticchettio, indipendentemente dal colore della vernice. In ogni caso, sembra vero che “il giallo attiva il centro d’ansia del cervello”, come riportato da un esperto di colori .

Un livello elevato di ansia durante l’esperienza di un sito Web non è mai una buona cosa, a meno che non sia disponibile in piccole dosi. Pertanto, una chiamata all’azione gialla può creare solo un tocco di ansia che è necessario per farli fare clic sull’invito all’azione desiderato.

Usa il giallo a piccole dosi a meno che tu non voglia causare ansia non necessaria.

5. Il verde è l’ideale per prodotti ambientali ed esterni.

Forse la connessione colore più intuitiva è il verde: il colore dell’outdoor, l’eco-compatibilità, la natura e l’ambiente. Il verde è essenzialmente un simbolo cromatico per la natura stessa.

A prescindere dalla sua piuttosto ovvia suggestione all’aria aperta, il verde è anche un colore che può migliorare la creatività. Con l’etichetta “l’effetto verde”, uno studio peer-reviewed ha indicato che i partecipanti hanno avuto più esplosioni di creatività se presentati con un lampo di colore verde rispetto a qualsiasi altro colore.

Se il punto focale del tuo sito web ha qualcosa a che fare con la natura, l’ambiente, l’ambiente o l’ambiente, il verde dovrebbe essere il tuo colore preferito.

Il verde non riguarda solo la natura, però. Il verde è anche un buon richiamo al colore dell’azione, specialmente se usato in combinazione con l’effetto “isolamento”, noto anche come effetto von Restorff , che afferma che ti ricordi meglio le cose se risaltano. Ti ricordi la Statua della Libertà perché è grande, alta, verde, e non ce ne sono molti nel porto di New York. Nella psicologia del colore, l’effetto di isolamento si verifica quando un elemento di messa a fuoco, come una fase di conversione, è l’unico elemento di un particolare colore. La tecnica fa miracoli per le chiamate all’azione e il verde è la scelta ideale.

Ecco come la usa Conrad Feagin :

13 scopri come

Tutti gli elementi di conversione di Dell sono verdi.

14 della pagina dei prezzi

15 dell inspiron

La parola “verde” è di per sé una parola d’ordine per la consapevolezza e l’apprezzamento ambientale. Usare la parola e il colore stesso può dare un’aura ambientale al tuo sito web, migliorando la tua reputazione tra coloro che sono appassionati di problemi ambientali.

5. L’arancione è un colore divertente che può creare un senso di fretta o di impulso.

Il lato positivo dell’arancio è che può essere usato come colore “divertente”. Secondo alcuni , l’arancia aiuta a “stimolare l’attività fisica, la competizione e la fiducia”. Questo potrebbe essere il motivo per cui l’arancione viene usato pesantemente da squadre sportive e prodotti per bambini.

Un grande esempio è il logo Denver Broncos qui:

Ecco un’altra squadra che utilizza orgogliosamente l’arancione:

In effetti, ci sono un sacco di squadre sportive che usano l’arancione: Florida Gators, Clemson Tigers, Boise State Broncos, Syracuse, New York Knicks, New York Mets, Cleveland Browns, ecc.

Amazon.com utilizza l’arancione nella loro “offerta a tempo limitato”. Il colore suggerisce l’urgenza, che rende il messaggio più evidente e attuabile:

Ha senso. Arancione significa attivo. Arancione significa divertimento. Arancione significa insieme. Perché è un colore forte e caldo. Tuttavia, l’arancione può essere leggermente travolgente. Un documento di ricerca consiglia , “Orange verrà usato con parsimonia per attirare la vostra attenzione su qualcosa, ma non così tanto da sopraffare il messaggio reale della pubblicità”.

A volte, l’arancione viene interpretato come “economico”. Se la tua offerta di prodotti è economica, o se vuoi che sia vista come tale, l’arancione può essere una buona scelta. Vive la Big Lots .

6. Il nero aggiunge un senso di lusso e valore.

Più il tono è scuro, più è lussureggiante, dice la nostra psicologia del colore interna. Il nero può anche essere associato con  eleganza, raffinatezza e potenza, che è esattamente ciò che i designer di lusso e i siti di e-commerce di fascia alta vogliono che tu senta.

In un pezzo di Business Insider su colore e marchio, l’autore mette in relazione il significato del nero:

“Il nero può anche essere visto come un colore lussuoso. “Il nero, se usato correttamente, può comunicare glamour, raffinatezza, esclusività.”

Le borse Louis Vuitton non sono economiche. Assenti dal sito sono colori e disegni di fantasia e divertimento. Questo è un valore serio:

19 louis vuitton

Citizen Watch, meglio della media Timex, utilizza anche il design del sito Web dark-tone:

20 citizen eco drive

Lamborghini fa la stessa cosa Il nero è il nome del gioco:

21 lamborghini

Se stai vendendo articoli di lusso di alto valore sul tuo sito web, il nero probabilmente sarebbe una buona scelta.

7. Usa brillanti colori primari per il tuo invito all’azione.

In ambienti di test rigorosi, i colori di conversione più elevati per le chiamate all’azione sono colori primari e secondari brillanti: rosso, verde, arancione, giallo.

I colori più scuri come nero, grigio scuro, marrone o viola hanno tassi di conversione molto bassi. Quelli più brillanti hanno tassi di conversione più elevati.

Women’s Health utilizza una brillante tonalità color malva per la loro chiamata pop-up all’azione. Hanno la tinta viola / rosa associata alla femmina che li sta percorrendo, insieme a un tono brillante.

Il più grande rivenditore al mondo utilizza il famoso pulsante “aggiungi al carrello”. È giallo:

24 amazon qty

Alcuni dei migliori colori di conversione sono quelli “brutti” – arancione e giallo. Un articolo su ColorMatters.com afferma , “Psicologicamente, i colori ‘anti-estetici’ possono ben catturare più attenzione di quelli sulla lista esteticamente corretta.” Poiché l’obiettivo di un elemento di conversione è catturare l’attenzione, allora si può fare solo bene con quel grande pulsante arancione (BOB). O giallo.

8. Non trascurare il bianco.

Nella maggior parte del materiale di psicologia del colore che ho letto, c’è una caratteristica dimenticata. Forse perché i teorici del colore non sono d’accordo sul fatto che il bianco sia o meno un colore. Non mi interessa davvero se lo sia o no. Quello che so è che l’uso copioso dello spazio bianco è una caratteristica di design potente. Prendi, per esempio, il sito web più popolare al mondo. È praticamente tutto bianco:

25 google

Il bianco è spesso dimenticato perché il suo uso principale è come colore di sfondo. La maggior parte dei siti web ben progettati oggi utilizza un sacco di spazio bianco per creare un senso di libertà, spaziosità e traspirabilità.

Conclusione

Internet è un luogo colorato e c’è molto che può essere realizzato usando il colore nel modo giusto, al momento giusto, con il pubblico giusto e per il giusto scopo.

Naturalmente, questo articolo porta a domande su come apportare modifiche nel contesto della tua azienda. Che dire se la tua azienda ha una guida specifica per il colore? Cosa succede se il colore del logo determina una certa tinta? Cosa succede se il progettista principale detta i requisiti di colore? Come ci si confronta?

Potresti non essere in grado di riscrivere la tua guida di stile e scegliere la tavolozza dei colori del tuo sito web o i colori dei caratteri sul modello di email. Quindi, come puoi usare la psicologia del colore in queste situazioni? Ci sono alcune opzioni:

  • Se i colori fanno davvero schifo, fai una campagna per il cambiamento. In alcune situazioni, potrebbe essere necessario fare la differenza. Se sei un designer di tacchi a spillo che vende a donne di lusso, ma hai un logo arancione schifoso, condividi le tue preoccupazioni con i responsabili delle decisioni. Le persone a volte prendono decisioni stupide sul colore. Mostra loro perché e come una combinazione di colori killer può fare una differenza di conversione.
  • Usa colori appropriati per la psicologia che corrispondono allo schema di colori esistente. Certo, devi adattarti alla combinazione di colori, ma puoi ancora usare una spruzzata di colori strategici qua e là. Supponiamo, ad esempio, di avere un sito Web a tema blu. Belle. È possibile creare un popup per raccogliere indirizzi e-mail e utilizzare un pulsante giallo brillante. Il pulsante è adatto alla psicologia e non danneggia il marchio di colore dell’azienda.

Più libertà hai nella tua combinazione di colori, meglio è. Ecco alcuni consigli utili mentre implementi la psicologia del colore nel tuo sito web:

  • Prova diversi colori . Nonostante ciò che alcuni potrebbero dire, non c’è il colore giusto per un testo o un pulsante di conversione. Prova un pulsante verde, viola o giallo. Scopri i vantaggi di uno schema di sfondo nero rispetto a uno sfondo bianco. Scopri quale funziona meglio per il tuo pubblico e con il tuo prodotto.
  • Non lasciare solo la scelta del colore al tuo designer. Ho un enorme rispetto per la maggior parte dei web designer. Ho lavorato con molti di loro. Tuttavia, non lasciare che il tuo designer imposti quali colori dovresti usare sul tuo sito web. Il colore è un problema di conversione, non solo un problema “Oh, sembra buono”. L’estetica del colore non è tutto. Gli effetti di conversione del colore sono importanti! Dovresti essere fortemente coinvolto nella selezione dei colori delle tue pagine di destinazione al fine di migliorare le tue conversioni.
  • Evita il sovraccarico di colore. Ho appena trascorso più di 3000 parole per dirti quanto sia importante un colore fantastico. Ora uscirai e colorerai qualcosa. Ma non esagerare. Ricorda il mio ultimo punto. L’ho messo per un motivo. Il bianco è un colore, e dovrebbe essere anche il tuo colore BFF. Registra il tuo entusiasmo per il colore con un sacco di bianco. Troppi colori possono creare un senso di confusione.

Leave a Reply

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Privacy & Cookie Policy